Home > Senza categoria > Salviamo i blog!

Salviamo i blog!

12 Novembre 2008

Si arriverà davvero al punto di doversi registrare al Registro degli Operatori di Comunicazione anche solo per divulgare una poesia in un blog o per esprimere il proprio stato d’animo o per scrivere barzellette? In Rete si parla di "DDL antiblog" e di "attacco alla libertà della Rete". Voi cosa ne pensate? Per farvi un’idea di ciò che in queste ore movimenta il turbolento mondo dei blog leggete questi ottimi articoli:

Zambardino su Repubblica.it

Punto Informatico

No al DDL che trasforma la libera espressione della rete in testate giornalistiche. I siti e i blog sono libera espressione democratica non paragonabile alle testate giornalistiche. E’ ingiusto applicare ai blog quella forma di censura particolarmente odiosa che consiste nel registrarsi presso l’istituendo Registro deli Operatori della Comunicazione (ROC).
Ancora una volta si cerca di limitare le libertà degli Italiani procedendo sulla strada della censura. I reati di diffamazione sono tranquillamente perseguibili senza porre ostacoli alla libertà d’espressione.
Chiediamo al Consiglio dei Ministri di ritirare il DDL che imporrebbe l’iscrizione al ROC anche dei semplici blog.

Si chiede di firmare la petizione nella speranza di bloccare sul nascere una legge che limiterebbe la libertà di chi pubblica contenuti sul internet, quella libertà che da sempre è stato sinonimo di Web.

http://petizioni.tiscali.it/leggeammazzablog

Categorie:Senza categoria Tag: , , , , , , , ,
  1. elenoir
    12 Novembre 2008 a 17:35 | #1

    Io son stata la prima a firmare. E’ allucinante che la lista sia vuota!!!

  2. 12 Novembre 2008 a 17:35 | #2

    Ne parliamo questa sera a Radio Giomba : se volete partecipare fatevi pure avanti !

    Vediamo cosa ne uscirà , e speriamo davvero in bene !

  3. 12 Novembre 2008 a 18:07 | #3

    In onda : potete dire il vostro pensiero sia qui che sul mio blog . Lo leggerò in Radio !Incrociamo davvero le dita ragazzi !

  4. LUX
    12 Novembre 2008 a 18:30 | #4

    Ricardo Franco Levi (PD) ha presentato il 9 giugno 2008 il DDL C-1269 “Nuova disciplina del settore dell’editoria e delega al Governo per l’emanazione di un testo unico delle disposizioni legislative in materia di editoria”.

    Il DDL è stato assegnato alla VII Commissione Cultura – della quale l’onorevole unico firmatario fa parte – il 6 novembre 2008 in sede referente con parere delle Commissioni I, II (ex articolo 73, comma 1-bis, del regolamento, per le disposizioni in materia di sanzioni), V, VI (ex articolo 73, comma 1-bis, del regolamento, per gli aspetti attinenti alla materia tributaria), IX, X, XI (ex articolo 73, comma 1-bis, del regolamento, relativamente alle disposizioni in materia previdenziale), XIV e della Commissione parlamentare per le questioni regionali.

    Non ho trovato, facendo una veloce ricerca, DDL abbinati presentati dalla maggioranza.

    Penso sinceramente che con tutti questi dati, e per quel “pochino” che capisco, che l’onorevole in questione essendo passato con questo Governo all’opposizione abbia voluto fare una sorta di azione di disturbo rivolto al popolo dei blogger che nulla hanno da spartire con le testate giornalistiche. Azione volta a far parlare di sè.

    Siamo agli albori di un disegno di legge che potrebbe rimanere fermo per l’intera XVI legislatura.

    Seguiamo l’iter del progetto direttamente sul sito della camera http://www.camera.it/_dati/leg16/ lavori/schedela/trovaschedacamera_wai.asp?PDL=1269

    Ci sono tanti siti che stanno discutendo di questo argomento sottovalutando i lunghi tempi per arrivare all’approvazione del DDL, dove probabilmente ci troveremo davanti ad un Regolamento non emanato (per esempio vedi XV legislatura legge 633/1941 “Protezione del diritto d’autore e di altri diritti connessi al suo esercizio”, articolo 70, comma 1 bis, come introdotto dalla legge 2/2008), e le priorità che la Commissione stessa ha nel calendario.

    Allarmarsi adesso, secondo me, non ha senso.

  5. Il Giomba
    13 Novembre 2008 a 12:41 | #5

    Per chi vuole leggere il testo del DDL :

    http://www.camera.it/_dati/leg16/

    lavori/stampati/pdf/16PDL0014370.pdf

    (Togliere il ritorno a capo per visitare il link)

  6. 13 Novembre 2008 a 17:25 | #6

    Non per correggere il Giomba, ma giudicare dalla data, il link qua sotto mi sa che è quello vecchio. Infatti manca la riga di gran lunga più importante: “Qualsiasi blog rientra in questa definizione.”. Quello nuovo si trova per esempio qui (grazie all’on. Di Pietro per la dritta).

  7. è roba per pochi
    13 Novembre 2008 a 19:06 | #7

    aridaje con ste testate giornalistiche…..

    occorrono leggi occorre più chiarezza sui blog occorrono i controlli dell’autorità

    occorre che io sappia il nome e il cognome di chi scrive su qualunque blog pubblicato o di chi concorre al suo aggiornamento

    troppo facile aprirmi un blog nominale (vi dichiaro le mie effettive generalità) poi, vuoi perché ci faccio un guadagno vuoi perché mi ci diverto, ne curo altri trenta dove mi calo a seconda del blog, nella figura del vampiro dell’anoressica dell’assassino della depressa del suicida del porno scrittore del guardone bavoso della cortigiana lussuriosa del poeta in auge idillico della lesbica navigata in esibizioni di gruppo

    smettiamola di coprirci dietro l’anonimato !!!!!

    e dai prova una buona volta di democraticità pubblicando il mio commento

  8. 17 Novembre 2008 a 12:25 | #8

    immagino che non approviate questo mio commento ma non so a chi fare questa domanda a proposito di visibilità su internet:_______il problema da voi sottolineato a me pare di una gravità di cui non ne conosciamo ancora la portata ma, stando alla mia personale visibilità, per me il problema è come se non sussistesse__: questo mio blog, infatti e qualsiasi mio post nuovo non compare mai nella home… cosa sbaglio? Non mi arriva mai nessun commento se non da esterni o qualche amico ormai perso… scusate ma l’indirizzo della redazione a cui porre la domanda qual’è?? devo essere costretta a commentare per avere come al solito commenti di risposta? Scusate ancora, thanks.

    Risponde Tiscali Blog: negli “ultimi post” i tuoi post compaiono (esempio: http://blog.tiscali.it/ricercaUltimiArticoli.page?page=3&rifCanale=1 ), adesso faremo in modo che compaiano anche nella parte superiore della home page.

  9. 17 Novembre 2008 a 15:27 | #9

    Thank you very much…:) anche se non capirò mai come né perché non comparivo mai fino ad ora. Si, O.K. forse non ho studiato bene il manuale… Due in condotta:-(

  10. Lian Dyer
    18 Novembre 2008 a 23:02 | #10

    Errata corrige: la frase “Qualsiasi blog rientra in questa definizione” NON c’è nel link che avevo dato, ecco da dove l’on. Di Pietro l’ha presa: da Punto Informatico, http://punto-informatico.it/2468674/PI/News/camera-manda-avanti-ddl-anti-blog.aspx anzi, al contrario, il link che avevo dato, quello della Camera, diceva: “Nel comma 3 viene espressamente escluso l’obbligo dell’iscrizione nel Registro degli operatori di comunicazione per i prodotti, come i cosiddetti ‘blog’, che non costituiscono il frutto di un’organizzazione imprenditoriale del lavoro”. Quindi mi sembra sbagliato e allarmistico dire “qualsiasi” blog.

  11. 4 Dicembre 2008 a 21:32 | #11

    S.O.S Aiutatemi sto combinando un pasticcio dopo l’altro perfavore, vi supplico potete ripristinare il mio blog allo stato in cui l’ha fatto il Giomba era bello, mi piaceva, ma inserendo delle immagini o non so che cosa ho fatto ho rovinato tutto aiutatemiiiiiiiiiiiiiiiiii vi supplicoooooooooooooooooooooooooooooo grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

I commenti sono chiusi.