Archivio

Post Taggati ‘caratteri’

Testi lunghi? Tagliàteli!

7 Aprile 2008 3 commenti

Spesse volte i post vengono molto lunghi. Il "molto" è soggettivo, certo, per cui ciascuno può valutarlo come meglio crede. Un testo lungo è difficile da leggere: in questi casi è meglio spezzarlo in più parti: due o tre vanno già bene. Se affrontate le cose dal punto di vista emotivo sarà bene lasciarlo così, solo con un "a capo" in più; altrimenti, se esprimete un concetto misto tra informazione e formazione, potreste provare a mettere un titoletto di una o due parole, che sintetizzi lo sviluppo seguente. Spesso è il caso di fare attenzione anche al lato estetico del carattere: più vi allontanate dai classici font e da una formattazione normale ("formattata" o "marginata a sinistra"), meno sarete leggibili con l’allungarsi del post.
Su questo argomento ricordo anche il consiglio di non mettere elementi di formattazione (immagini, link) nei primi trecento caratteri del testo, in modo da dare al lettore un po’ di testo per ciascun post della vostra home page. Facendo un’immagine piccola, per illustrare il post in dalla home page si può sfruttare lo spazio del cosiddetto avatar.

Categorie:Senza categoria Tag: , , ,

I PRIMI TRECENTO CARATTERI

18 Febbraio 2008 5 commenti

E’ caratteristica di Tiscali Blog la gestione dei primi caratteri del post. Spesso la prima delle immagini viene inserita dai blogger all’inizio del testo o comunque prima del trecentesimo carattere. Facendo questa scelta nella homa page del blog appaiono solo poche parole, spesso troppo poche per incuriosire il lettore. E’ interessante provare a mettere la prima foto dopo un po’ di testo, magari chiudendo il primo pensiero nei "famosi" trecento caratteri o magari anche in qualcuno di meno. Provate a vedere che effetto vi fa quest’altra scelta.

Categorie:Senza categoria Tag: , ,