Archivio

Post Taggati ‘censura’

Salviamo i blog!

12 Novembre 2008 11 commenti

Si arriverà davvero al punto di doversi registrare al Registro degli Operatori di Comunicazione anche solo per divulgare una poesia in un blog o per esprimere il proprio stato d’animo o per scrivere barzellette? In Rete si parla di "DDL antiblog" e di "attacco alla libertà della Rete". Voi cosa ne pensate? Per farvi un’idea di ciò che in queste ore movimenta il turbolento mondo dei blog leggete questi ottimi articoli:

Zambardino su Repubblica.it

Punto Informatico

No al DDL che trasforma la libera espressione della rete in testate giornalistiche. I siti e i blog sono libera espressione democratica non paragonabile alle testate giornalistiche. E’ ingiusto applicare ai blog quella forma di censura particolarmente odiosa che consiste nel registrarsi presso l’istituendo Registro deli Operatori della Comunicazione (ROC).
Ancora una volta si cerca di limitare le libertà degli Italiani procedendo sulla strada della censura. I reati di diffamazione sono tranquillamente perseguibili senza porre ostacoli alla libertà d’espressione.
Chiediamo al Consiglio dei Ministri di ritirare il DDL che imporrebbe l’iscrizione al ROC anche dei semplici blog.

Si chiede di firmare la petizione nella speranza di bloccare sul nascere una legge che limiterebbe la libertà di chi pubblica contenuti sul internet, quella libertà che da sempre è stato sinonimo di Web.

http://petizioni.tiscali.it/leggeammazzablog

Categorie:Senza categoria Tag: , , , , , , , ,

Blog censurati nel mondo

20 Giugno 2008 14 commenti

Un interessante report sull’argomento è disponibile online sul sito del Wia [http://www.wiareport.org/index.php/2008-briefing-booklet/]. Nel mondo dal 2003 sono stati fatti 64 arresti "ufficiali" relativi al blogging di individui indipendenti, con condanne per complessivi 940 mesi. Ma i dati sono quelli delle questure, quindi i veri numeri sono nascosti e potrebbero essere molto, molto più alti.

Le condanne medie per il citizen journalism sono state di 15 mesi. L’Italia è assente da questo elenco, anche se s’è appena segnalata la multa a Carlo Ruta, il cui sito Accadeinsicilia [http://www.accadeinsicilia.net/] è stato prima oscurato e poi multato di 150 euro. Attualmente i pensieri di Ruta si trovano sul sito Le inchieste, http://www.leinchieste.com/

Categorie:Senza categoria Tag: , , , ,

L’EUROPA PROPONE DI IDENTIFICARE I BLOG CON LUCRO

16 Giugno 2008 10 commenti

La Commissione europea ha appena rilasciato un testo che riguarda i blog e il loro futuro. Ritenendo importante la loro funzione, si vuole separare l’attività hobbistica da quella a scopo di lucro. Poiché nel testo di propone una "fee", che potrebbe essere anche una tassa, immagino che tutti i media, a partire dai blog stessi, lanceranno anatemi contro la censura. Invito tutti a leggere l’articolo (in inglese), osservando però che siamo ancora all’inizio (un testo valutato in Commissione europea è lontanissimo da una legge nazionale) e che indipendentemente da quel che si pensa, qualsiasi controversia legale basata su un utile tiene in considerazione l’entità dello stesso.
Riprendendo le parole originali, il report "Proposes the introduction of fees commensurate with the commercial value of the user-generated content as well as ethical codes and terms of usage for user-generated content in commercial publications".

http://www.europarl.europa.eu/news/public/story_page/058-31021-161-06-24-909-20080605STO30955-2008-09-06-2008/default_en.htm

 

 

Categorie:Senza categoria Tag: , , , , ,