Archivio

Post Taggati ‘dimensioni’

Ragioniamo sulle immagini

28 Marzo 2008 16 commenti

L’immagine da inserire nel testo dev’essere di dimensioni ragionevoli. Una volta caricata la si può aggiungere al post. Lasciando le cose così, però, la foto sarà invariabilmente a sinistra e il testo del post verrà allineato al fondo della foto, generando ampi ed antiestetici spazi bianchi. Per alternare la posizione destra e sinistra e per allineare il testo all’inizio della foto basta andare nella finestra di editing del post e cliccare con il tasto destro del mouse, scegliendo l’ultima opzione, "proprietà dell’immagine": l’etichetta "aspetto" aprirà una finestra di dialogo la cui prima opzione è "allineamento". Scegliendo "a destra" o "a sinistra" potrete alternare la posizione ed automaticamente eliminerete gli spazi bianchi. E’ norma buona ma non assoluta che l’ampiezza della foto sia al massimo la metà della finestra del post.
Altri post sulle immagini sono stati dedicati a dimensione, immagine iniziale e avatar come foto.

Categorie:Senza categoria Tag: , , ,

Le dimensioni delle immagini

20 Febbraio 2008 30 commenti

Spesso le immagini inserite nei post presentano dimensioni piuttosto ampie. In genere il blogger, come qualsiasi tipo di professionista della pagina, sa quali dimensioni meglio valorizzano il testo del post, che viene penalizzato da immagini troppo grandi. Talvolta invece ci si lascia prendere da altre considerazioni e si soffoca il testo con immagini enormi: un po’ d’attenzione aumenta di molto la leggibilità della pagina.

Diversa dev’essere la scelta quando il post verte sull’immagine, foto, disegno o contributi simili. Se l’autore del blog detiene i diritti dell’immagine non solo non c’è problema, ma anzi l’immagine ampia valorizza il post.

Se non si possiedono i diritti, le immagini su blog non devono superare i 500 punti per dimensione (progetto di legge Lusetti 2221 con spiegazione di Guido Iodice, portavoce di Folena co-firmatario del progetto).

E’ comunque buona norma modificare le immagini almeno per un 30% della superficie di quel che si pubblica. Questa operazione richiede un minimo di competenze nell’uso di software specifici.

Categorie:Senza categoria Tag: , , , , ,